La SEREM opera nel settore della formazione, orientata alla preparazione delle fasi concorsuali per la carriera nelle Forze Armate e nelle Forze di Polizia.

La SEREM è una piattaforma aperta per la formazione e le buone pratiche, che mira a sviluppare quel patrimonio di competenze specialistiche, che permettono il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Formazione, quindi, che punta a qualificare persone che difficilmente avrebbero possibilità di farlo in autonomia e che siano in grado di affrontare con la necessaria tranquillità qualsiasi prova concorsuale negli ambiti delle Forze Armate e Forze di Polizia.

Le metodologie didattiche utilizzate sono di natura individuale e sono organizzate per rispondere al meglio ai diversi stili di apprendimento e alle necessità di tempo dei discenti. A tale scopo la SEREM utilizza una vasta gamma di metodologie didattiche di seguito elencate, alle quali anche i docenti possono attingere per la programmazione delle loro attività:

Istruzione programmata: 

metodo di formazione in cui il partecipante ha un elevato grado di autonomia su un piano formativo prestabilito per aumentare le proprie conoscenze e competenze; gli obiettivi sono: agevolare nel partecipante una maggiore autonomia nel processo di apprendimento e specializzazione, utilizzare una forma di apprendimento flessibile, qualificare e riqualificare i partecipanti.

Outdoor Training: 

attività all’aperto; metodologia per sviluppare nei gruppi in apprendimento l’attitudine necessaria a lavorare in modo strategico coinvolgendo gli allievi in un ambiente e in situazioni diverse da quelle quotidiane, costringendoli a pensare e ad agire fuori dai normali schemi mentali e comportamentali.

E-learning e Formazione a Distanza (FAD): 

teledidattica è un settore applicativo della tecnologia informatica per distribuire on-line contenuti didattici multimediali.

Lezione frontale: 

metodologia da privilegiare quando la finalità del momento formativo è costituita dalla trasmissione di concetti, informazioni e schemi interpretativi. Le lezioni frontali in aula possono essere impiegate per l’acquisizione delle conoscenze teoriche mediante uno stile di apprendimento basato su modelli. Sono quindi in generale uno strumento suggerito nei casi in cui i partecipanti all’attività formativa siano sprovvisti di elementi conoscitivi rispetto al contenuto trattato.

Testi guida: 

si tratta di un programma di lavoro dettato da un susseguirsi di passi obbligati. Gli allievi elaborano in maniera autonoma, da soli, con dei partner, oppure nell’ambito di un gruppo, il programma di lavoro. Il testo guida sostituisce in pratica le indicazioni di carattere organizzativo fornite dall’insegnante. L’insegnante assume invece il ruolo di consulente che accompagna gli allievi nel loro processo di apprendimento.

Catalogo Corsi

Contatti

  • Via R. Orsini n.36
    73010  Soleto (Le)
  • Tel. 0836 667790
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L'Istituto SEREM

La SEREM è una piattaforma aperta per la formazione e le buone pratiche, che mira a sviluppare quel patrimonio di competenze specialistiche, che permettono il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Formazione, quindi, che punta a qualificare persone che difficilmente avrebbero possibilità di farlo in autonomia e che siano in grado di affrontare con la necessaria tranquillità qualsiasi prova concorsuale.

Segui sempre le ultime notizie dalla nostra pagina Facebook

Chi è online

Abbiamo 23 visitatori e nessun utente online

Iscriviti alla nostra Newsletter

Antispam